Condividi

Pubblicata il 20 aprile 2018

Un patto per lo zucchero italiano - Petizione

Un patto per lo zucchero italiano
Giovedì 5 aprile 2018 durante il Consiglio Comunale è stato approvato l'ordine del giorno a sostegno dello zucchero italiano 100%

L'amministrazione comunale con l'approvazione dell'ODG "Un patto per lo zucchero italiano" condivide e sostiene Italia Zuccheri, COPROB, le aziende agricole del settore, le imprese dell'indotto e i dipendenti nel valorizzare lo zucchero Italia Zuccheri 100% italiano.

A rischio c'è la continuità della filiera per uno zucchero tutto italiano a seguito del tracollo dovuto alle eccedenze produttive di Francia e Germania a partire dal 30 Settembre 2017 - data termine delle quote di produzione zucchero in Europa.

COPROB è una bella storia di sviluppo cooperativo che ormai da 55 anni si adopra a favore dello sviluppo economico e sociale del settore e del nostro territorio.

Attraverso la raccolta firme, attivata presso l'URP del Comune di Malalbergo e presso gli Uffici Distaccati di Altedo, oppure online al link: http://www.coprob.com/petizione/ si può sottoscrivere entro il 30 giugno 2018 la petizione per sostenere e dare continuità alla filiera dello zucchero italiano 100%.
Allegati alla pagina
O.D.G. Un patto per lo zucchero italiano
Dimensione file: 367 kB [Nuova finestra]
width=
Anagrafica dell'Ente
Comune di Malalbergo
Piazza dell'Unità d'Italia 2
40051 Malalbergo (BO)
Tel. centralino 051.662.02.11
PEC: comune.malalbergo@cert.provincia.bo.it
Codice Fiscale: 80008310379
Partita IVA: 00701931206

Accessibilità
Questo sito, interamente gestito con il CMS i-Plug, è accessibile a tutti gli utenti poiché il codice che lo sostiene è compatibile con le direttive del W3C che definisce gli standard di sviluppo per il web.
XHTML1.0 - Mobile friendly

Crediti
La redazione e la gestione di questo sito è a cura dell'URP del Comune di Malalbergo.
Pubblicato nel febbraio 2017
Sito realizzato da Punto Triplo

Area riservata