Condividi

Rilascio di certificazione anagrafica a seguito di ricerca presso l'archivio storico

Modalità

Possono essere rilasciate certificazioni e/o attestazioni anagrafiche (*) relative agli atti conservati presso l'archivio storico anagrafico del Comune.
Tale documentazione può essere rilasciata solo previa ricerca storica, pertanto il procedimento include i seguenti passaggi:
  1. pagamento dei diritti di ricerca (€ 30,00) da parte dell'interessato;
  2. presentazione della richiesta di ricerca storica da parte dell'interessato;
  3. svolgimento della ricerca da parte dell'Ufficio Anagrafe;
  4. comunicazione degli esiti negativi o positivi della ricerca da parte dell'Ufficio Anagrafe, nonché delle modalità e delle spese per il rilascio della relativa documentazione;
  5. pagamento delle spese per i diritti di segreteria, per le spese postali e per l'imposta di bollo da parte dell'interessato;
  6. rilascio della documentazione anagrafica da parte dell'Ufficio Anagrafe nelle modalità concordate con l'interessato.
In ogni caso, prima di procedere ad effettuare il pagamento dei diritti di ricerca e di presentare la richiesta, si consiglia di contattare l'Ufficio Anagrafe (tel. 051-6620242) per verificare se è possibile il rilascio immediato della certificazione mediante l'archivio corrente (vedi U.R.P. / Richiesta certificati anagrafici)

Attenzione: I dati relativi a nascita, matrimonio e morte desunti dai registri dello stato Civile, sono certificabili in esenzione da qualunque spesa, imposta o diritto. Pertanto la richiesta di certificati o estratti per riassunto di atti di nascita, di matrimonio o di morte non è mai soggetta al pagamento di diritti di ricerca o di segreteria. I registri dello Stato Civile decorrono dall'anno 1866.

(*) si intendono rilasciabili con certificato anagrafico le informazioni relative a residenza e stato di famiglia, anche storici. Qualunque altro dato, ancorché contenuto negli atti anagrafici (schede individuali e fogli di famiglia), è rilasciato mediante attestazione anagrafica.

Cosa occorre

Per richiedere la ricerca storica presso l'archivio storico anagrafico occorre presentare (contestualmente):

1) Richiesta di ricerca storica d'archivio compilata dall'interessato sul relativo Modello riportante:
  • Nome, Cognome, Luogo e data di nascita, indirizzo e Comune di Residenza del richiedente
  • Dati di contatto e di recapito del richiedente 
  • motivo della richiesta
  • se documentazione richiesta in carta libera: indicazione dell'uso del certificato e del preciso riferimento normativo della causa di esenzione dal pagamento dell'imposta di bollo (ai sensi della Tab. All. B) DPR 642/1972 o di altre leggi speciali)
  • tipologia di dati anagrafici richiesti e data storica di riferimento.
  • generalità conosciute dei soggetti cui si riferisce la ricerca, o comunque tutti i dati utili a rintracciare gli atti relativi a tali soggetti e a circoscrivere la ricerca storica entro la ragionevole fattibilità. E' importante specificare se si vuole che la ricerca individui tutti i nominativi rispondenti ad un determinato requisito (fratelli e sorelle di un soggetto, eredi di un soggetto, etc.), oppure se è sufficiente limitare gli esiti ad uno o più nominativi, tenendo conto che alla documentazione anagrafica rilasciata verranno applicati diritti di segreteria in ragione del numero di individui indicati nella documentazione rilasciata (vedi sezione "Costi a carico dell'utente").
  • luogo e data di redazione della richiesta
  • firma autografa del richiedente
  • copia non autenticata di un documento di identità in corso di validità 

2) Ricevuta di versamento dei diritti di ricerca (€ 30,00). Nel caso di bonifico bancario, si intende valida come ricevuta la quietanza di pagamento (attestazione di pagamento eseguito).

La Richiesta, unitamente alla ricevuta di versamento, potrà essere consegnata:

1) a mani presso gli sportelli URP del Comune,
2) oppure via fax al numero 051-6620243,
4) oppure per via postale all'indirizzo:
     Comune di Malalbergo
     Servizio Protocollo
     Piazza Unità d'Italia 2
     40051 Malalbergo BO

3) oppure via e-mail all'indirizzo demografici.malalbergo@cert.provincia.bo.it
  In caso di spedizione tramite e-mail, sono possibili le seguenti modalità di invio:
   - mediante e-mail normale, allegando una scansione della richiesta firmata in originale e del documento d'identità.
   - mediante e-mail normale, allegando la richiesta firmata digitalmente.
   - mediante PEC (cec-pac)

Il certificato richiesto via e-mail sarà trasmesso via PEC all'indirizzo (e-mail o PEC) del richiedente.
Il certificato sarà munito delle firma digitale (*) dell'Ufficiale d'Anagrafe e sarà originale solo in forma elettronica (anche se duplicato, cioè salvato su più dispositivi digitali). Ogni stampa dello stesso equivale ad una semplice "fotocopia" del certificato.

(*) il certificato rilasciato in originale su supporto informatico avrà estensione .pdf, con firma digitale "embedded", pertanto potrà essere aperto con qualunque software di lettura di file .pdf (per esempio, con Adobe Reader).

Tempi a conclusione del procedimento

L'Ufficio Anagrafe ha 30 giorni di tempo per ultimare la ricerca e comunicarne gli esiti all'interessato.
I termini decorrono dal giorno della protocollazione della richiesta, se corredata dalla ricevuta di versamento dei diritti di ricerca.

In caso di richiesta incompleta, l'Ufficio provvede a richiedere all'interessato la documentazione integrativa necessaria. Tale comunicazione interrompe i termini del procedimento e vale come preavviso di rigetto dell'istanza ai sensi dell'art. 10-bis L.241/1990.
I termini decorrono nuovamente dalla data di trasmissione all'Ufficio Anagrafe della documentazione richiesta. Se tale documentazione non perverrà entro 10 giorni dalla suddetta comunicazione, il procedimento si intende concluso con esito negativo e il relativo provvedimento verrà comunicato all'interessato.

Costi a carico dell'utente

In sede di richiesta della ricerca storica anagrafica, l'interessato deve pagare € 30,00 per i diritti di ricerca.
La relativa ricevuta di versamento deve essere allegata alla richiesta scritta.

In sede di rilascio della documentazione, l'interessato deve corrispondere:

Se rilasciata in bollo ("in carta legale")
- imposta di bollo di € 16,00 per ogni certificato/attestazione rilasciata
diritti di segreteria per l'ammontare di € 0,52 per ogni certificato/attestazione + € 5,16 per ogni nominativo contenuto nei certificati/attestazioni

Se rilasciata in esenzione dall'imposta di bollo ("in carta libera")
- diritti segreteria per l'ammontare di € 0,26 per ogni certificato/attestazione + € 2,58 per ogni nominativo contenuto nei certificati/attestazioni

Si ricorda che i certificati e le attestazioni anagrafiche sono di norma rilasciati in carta legale (soggetti all'imposta di bollo fin dall'origine). Dunque il rilascio in carta libera costituisce un'eccezione di legge, legata a specifici usi della documentazione rilasciata. Affinché possa dare diritto al rilascio in "carta libera", l'uso del documento deve essere dichiarato al momento della richiesta e deve rientrare tra quelli previsti dalla tab. All.B) del DPR 642/1972 o da altra legge speciale. In caso di mancata indicazione dell'uso o di indicazione di uso non esente, è richiesta la marca da bollo.

Modalità di pagamento

Il pagamento di quanto dovuto potrà avvenire con una delle seguenti modalità:
  • presso gli sportelli della UNICREDIT BANCA S.p.a. filiali di Malalbergo e Altedo;
  • accredito a favore della Tesoreria comunale presso UNICREDIT BANCA SPA, Filiale di Malalbergo: 
    IBAN: IT58S0200836880000001206685;
  • pagamento in contanti oppure a mezzo POS (solo con bancomat: no BancoPosta, no carte di credito) presso l'URP-Ufficio Relazioni con il Pubblico di Malalbergo (lunedì, martedì, mercoledì, venerdì e sabato, ore 8.30-12.30 e giovedì ore 14.30-17.45) o di Altedo (martedì, mercoledì, giovedì e sabato, ore 8.45-12.30).
Indicare nella causale la ragione del pagamento ("diritti di ricerca storica anagrafica" oppure "diritti di segreteria per certificazione anagrafica")

Modulistica

La modulistica è disponibile in due formati, entrambi gratuiti: PDF e RTF
Modulo di richiesta di certificazione anagrafica storica tramite ricerca d'archivio
Anagrafica dell'Ente
Comune di Malalbergo
Piazza dell'Unità d'Italia 2
40051 Malalbergo (BO)
Tel. centralino 051.662.02.11
PEC: comune.malalbergo@cert.provincia.bo.it
Codice Fiscale: 80008310379
Partita IVA: 00701931206

Accessibilità
Questo sito, interamente gestito con il CMS i-Plug, è accessibile a tutti gli utenti poiché il codice che lo sostiene è compatibile con le direttive del W3C che definisce gli standard di sviluppo per il web.
XHTML1.0 - Mobile friendly

Crediti
La redazione e la gestione di questo sito è a cura dell'URP del Comune di Malalbergo.
Pubblicato nel febbraio 2017
Sito realizzato da Punto Triplo

Area riservata