Condividi

Registro delle Dichiarazioni Anticipate di Trattamento - D.A.T. (testamento biologico)

Istituzione del Registro

Con deliberazione consiliare n. 4 del 26/02/2015 presso questo Comune è stato istituito il “Registro delle Dichiarazioni Anticipate di Trattamento” (D.A.T), anche detto "testamento biologico".

L'iniziativa dell'Amministrazione comunale nasce dalla considerazione che nel Paese è in corso un serrato dibattito sull'obiettivo di dare soluzione al problema dell'intenzione dei trattamenti sanitari, al fine di evitare l'accanimento terapeutico, nella consapevolezza che la vita biologica ha un limite e per garantire comunque la qualità e la dignità della vita nelle sue fasi terminali.

Il tutto nel rispetto di quanto dispone l'articolo 32 della Costituzione laddove stabilisce che:
“Nessuno può essere obbligato ad un determinato trattamento sanitario se non per disposizione di legge. La legge non può in ogni caso violare i limiti imposti dal rispetto della persona umana.”

Per avere informazioni più dettagliate e per presentare l'istanza è necessario contattare preventivamente l'Ufficio dello Stato Civile del Comune di Malalbergo, tel. 051-6620241 oppure l'URP al numero 051-6620210.


 CONTATTI:

Settore Servizi Demografici e Pubbliche Relazioni
Responsabile: dott.ssa Patrizia Corazza
e-mail/PEC: demografici.malalbergo@cert.provincia.bo.it

Ufficio dello Stato Civile
Tel. 051-6620241

Ufficio Relazioni con il Pubblico
Tel. 051-6620210

Orari di apertura al pubblico:

presso la sede Municipale (Piazza Unità d'Italia 2, Malalbergo):
il lunedì, martedì, mercoledì, venerdì e sabato, ore 8.30-12.30; il giovedì, ore 14.30-17.45
(dal 1 luglio al 31 agosto: dal lunedì al sabato, ore 8.30-12.30)

presso gli uffici distaccati (Via Nazionale 100/C, Altedo):
il martedì, mercoledì, giovedì e sabato, ore 8.45-12.30

Registrazione delle DAT

Ai sensi dell'art. 5 del Regolamento per il Registro delle Dichiarazioni Anticipate di Trattamento (D.A.T.):
  1. Il servizio è riservato ai cittadini residenti nel Comune di Malalbergo e ha come finalità quella di consentire l'iscrizione nominativa, mediante istanza con dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà, di tutti i cittadini che hanno redatto una Dichiarazione Anticipata di Trattamento.
  2. Le iscrizioni nel registro avvengono sulla base di un'istanza - dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà, alla quale il dichiarante può allegare, in busta chiusa, il documento che raccoglie la dichiarazione anticipata di volontà relativa ai trattamenti di natura medica, nella quale il cittadino esprime la propria volontà di essere o meno sottoposto a trattamenti sanitari in caso di malattia che costringa a trattamenti permanenti con macchine o sistemi artificiali che impediscano una normale vita di relazione.
    All'istanza di iscrizione al registro vengono allegate tante buste sigillate quanti sono i fiduciari nominati, ed una per il Comune.
    Le stesse buste, debitamente sigillate, contenenti la DAT, sono depositate e conservate, con le idonee misure di sicurezza, presso l'ufficio comunale designato.
    La DAT può altresì essere depositata anche o esclusivamente presso Notaio; tale eventualità dovrà essere dichiarata in sede di istanza di iscrizione nell'apposito registro.
  3. Nella medesima istanza l'interessato nomina uno o più fiduciari, con lo specifico compito di eseguire, al verificarsi delle condizioni, il rispetto delle volontà espresse dal beneficiario.
    L'ufficio comunale competente, a richiesta degli interessati, attesta l'iscrizione nel registro e rilascia copia dell'istanza - dichiarazione ricevuta dal cittadino.
  4. I fiduciari, se presenti di fronte al funzionario del Comune, sottoscrivono la dichiarazione sostitutiva di atto notorio.
  5. Al dichiarante viene consegnata copia della dichiarazione dell'atto notorio completa del numero di iscrizione nel Registro.
  6. L'istanza di iscrizione nel registro è soggetta all'imposta di bollo (marca da bollo da € 16,00).
  7. Il dichiarante può anche consegnare in busta chiusa la DAT, avendone redatta e trattenuta una copia per sé e un a per gli eventuali fiduciari.
    Sulle buste contenenti la DAT viene apposto il numero di iscrizione nel registro.

Revoca e modifica delle DAT

Ai sensi dell'art. 6 del Regolamento per il Registro delle Dichiarazioni Anticipate di Trattamento (D.A.T.):
  1. Ogni decisione in merito all'iscrizione nel Registro e alla DAT può essere in qualsiasi momento revocata o modificata dal dichiarante, mediante istanza con dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà.
  2. A seguito dell'accertamento della morte del dichiarante, la registrazione viene automaticamente cancellata a cura del Servizio competente e l'eventuale DAT depositata distrutta.
  3. Il venir meno della situazione di residenza nel Comune non comporta la cancellazione dal Registro, salvo che il dichiarante non lo richieda espressamente.

Modalità di accesso al Registro

Ai sensi dell'art. 7 del Regolamento per il Registro delle Dichiarazioni Anticipate di Trattamento (D.A.T.):
  1. L'accesso al registro è consentito, oltre che al dichiarante, al medico di famiglia e ai fiduciari nominati. Inoltre, l'accesso al Registro DAT è consentito al personale medico-sanitario che avrà, per qualsiasi motivo, in cura il dichiarante, nel caso in cui si renda strettamente necessario procedere all'acquisizione della DAT.
  2. I soggetti legittimati possono richiedere copia della DAT presso l'URP del Comune, indicando nella richiesta scritta i seguenti dati:
    • Il proprio nome, cognome, dati anagrafici e la qualifica che, ai sensi del punto 1, giustifica l'accesso al Registro (fiduciario, medico di famiglia, personale medico – sanitario che ha temporaneamente in cura il dichiarante);
    • Il nome, il cognome e i dati anagrafici del soggetto che ha redatto la DAT;
    • Il motivo per il quale si richiede l'accesso.
  3. La richiesta di accesso al Registro da parte dei soggetti autorizzati sarà esente da qualsiasi onere economico, fiscale o contributivo per il richiedente.
  4. Il funzionario accettante la DAT non conosce il contenuto della stessa, depositata e conservata come sopra in busta chiusa, trattandosi di atto strettamente personale, per cui non risponde dei contenuti della dichiarazione stessa.

Glossario

DICHIARAZIONE ANTICIPATA DI TRATTAMENTO:
la dichiarazione con cui il cittadino esprime la propria volontà di essere o meno sottoposto a trattamenti sanitari in caso di malattia o lesione cerebrale irreversibile od invalidante o in caso di malattia che costringa a trattamenti con macchine o sistemi artificiali che impediscano unan normale vita di relazione;
L'efficacia giuridica delle DAT resta in ogni caso soggetta alle eventuali disposizioni di legge vigenti in materia.

DICHIARANTE/INTERESSATO:
è colui che inoltra l'istanza di deposito della dichiarazione;

FIDUCIARIO:
colui che viene nominato dal dichiarante con il compito di controllare il rispetto delle volontà espresse dal dichiarante, qualora quest'ultimo si trovasse nell'incapacità di intendere e di volere;

AUTORIZZATI:
coloro che, indicati dal dichiarante, possono avere informazioni e ottenere attestazione di iscrizione nel registro;

REGISTRO DELLE DICHIARAZIONI ANTICIPATE DI TRATTAMENTO:
il Registro informatico tenuto dal Comune sul quale viene annotato il deposito della dichiarazione, le generalità del soggetto dichiarante e dei fiduciari;

INCARICATO O ADDETTO AL RICEVIMENTO:
il funzionario comunale incaricato dell'accettazione dell'istanza, dell'iscrizione nel registro e del deposito e conservazione della busta recante la dichiarazione, nonché di tutti gli adempimenti conseguenti previsti dalla procedura. L'efficacia giuridica delle DAT resta invece soggetta alle eventuali disposizioni di legge vigenti in materia.

Normativa

- Regolamento per il Registro delle Dichiarazioni Anticipate di Trattamento (D.A.T.)
Deliberazione del Consiglio Comunale n. 4 del 26/02/2015. Istituzione del Registro delle Dichiarazioni Anticipate di Trattamento (D.A.T.). Approvazione Regolamento.
Deliberazione della Giunta Comunale n. 85 del 23/07/2015. Organizzazione del servizio di tenuta del Registro delle Dichiarazioni Anticipate di Trattamento (D.A.T.)

Modulistica

La modulistica è disponibile in due formati, entrambi gratuiti: PDF e RTF
Domanda di iscrizione nel Registro delle Dichiarazioni Anticipate di Trattamento
width=
Anagrafica dell'Ente
Comune di Malalbergo
Piazza dell'Unità d'Italia 2
40051 Malalbergo (BO)
Tel. centralino 051.662.02.11
PEC: comune.malalbergo@cert.provincia.bo.it
Codice Fiscale: 80008310379
Partita IVA: 00701931206

Accessibilità
Questo sito, interamente gestito con il CMS i-Plug, è accessibile a tutti gli utenti poiché il codice che lo sostiene è compatibile con le direttive del W3C che definisce gli standard di sviluppo per il web.
XHTML1.0 - Mobile friendly

Crediti
La redazione e la gestione di questo sito è a cura dell'URP del Comune di Malalbergo.
Pubblicato nel febbraio 2017
Sito realizzato da Punto Triplo

Area riservata