Condividi

Descrizione

La Città Metropolitana di Bologna ha approvato il bando per la concessione di borse di studio per l'anno scolastico 2019 - 2020 che consentirà di erogare sia le borse di studio tradizionalmente finanziate con le risorse regionali ex L.R. 26/2001, sia le borse di studio previste dal D.Lgs. n. 63/2017 (attuativo della L.n. 107/2015 c.d. "buona scuola") finanziate dalle risorse del MIUR, rivolte agli studenti delle scuole secondarie di secondo grado meritevoli e/o a rischio di abbandono del percorso formativo, in disagiate condizioni economiche e residenti in Emilia Romagna.

La Regione Emilia-Romagna con la Delibera di Giunta n. 1275/2019 individua quali destinatari del beneficio gli studenti iscritti alle scuole secondarie di secondo grado, al secondo e terzo anno dell' IeFP o alle tre annualità dei progetti personalizzati dell' IeFP presso un'ente di formazione accreditato.

La presentazione delle domande potrà avvenire unicamente on-line utilizzando l'apposito applicativo all'indirizzo https://scuola.er-go.it , disponendo necessariamente di un indirizzo e-mail e di un numero di cellulare nazionale. Le famiglie potranno ricevere assistenza gratuita alla compilazione della domanda presso alcuni CAF convenzionati, mentre è disponibile un Help Desk Tecnico di ER.GO per l'assistenza tecnica all'applicativo.

Ulteriori informazioni in merito al presente bando sono reperibili presso:
- il sito internet della Regione Emilia-Romagna http://scuola.regione.emilia-romagna.it ;
- numero verde regionale 800955157 (dal lunedì al venerdì 9-13, lunedì e giovedì 14:30-16:30) , e-mail: formaz@regione.emilia-romagna.it ;
- assistenza tecnica all'applicativo: Help Desk Tecnico di ER.GO 051 0510168 (lunedì e mercoledì dalle ore 10 alle 13 e giovedì dalle ore 14.30 alle 16.30) , e-mail: dirittostudioscuole@er-go.it  ;
- U.O. Diritto allo Studio Interculturalità al seguente recapito telefonico: 051 6598411 - 6598268.

A chi rivolgersi

Requisiti per presentare la domanda

Potranno presentare la domanda per richiedere la concessione della borsa di studio gli studenti e le studentesse, di età non superiore a 24 anni, residenti nel territorio della Città Metropolitana di Bologna frequentanti:

- le prime due classi delle Scuole Secondarie di 2° grado del sistema nazionale d'istruzione;

- il secondo anno e il terzo anno dell' IeFP o le tre annualità dei progetti personalizzati dell' IeFP di cui al comma 2, art. 11 della L.R. n. 5/2011 presso un organismo di formazione professionale accreditato per l'obbligo d'istruzione che opera nel Sistema regionale IeFP;

- l'ultimo triennio delle scuole secondarie di 2° grado del sistema nazionale d'istruzione, compresi gli studendi residenti  in altre Regioni che erogano il beneficio secondo il criterio della scuola frequentata e rientranti nella fascia di reddito di cui al successivo punto 3 del bando;  

Il limite di età suddetto non si applica agli studenti e alle studentesse disabili certificati ai sensi della L. 104/1992.

Al fine di garantire la piena fruizione del diritto allo studio, gli studenti immigrati privi di residenza si considerano residenti nel Comune in cui sono domiciliati.


Modalità e presentazione della domanda

I requisiti per la partecipazione al Bando sono per tutti i richiedenti i seguenti:

- residenza nel territorio metropolitano;
- limite di età dello studente non superiore ai 24 anni (nati a partire dal 01/01/1995);
- condizioni economiche del nucleo familiare: l'Indicatore della Situazione Economica Equivalente (ISEE) del nucleo familiare del richiedente, in corso di validità, dovrà rientrare nelle seguenti due fasce:
   - Fascia 1: ISEE da euro 0 (zero) a euro 10.632,94;
   - Fascia 2: ISEE da euro 10.632,95  a euro 15.748,78.
Come previsto dalla Delibera regionale l'ISEE richiesto è quello per le prestazioni agevolate rivolte ai minorenni (coincidente con l'ISEE ordinario qualora il nucleo familiare non si trovi nelle casistiche disciplinate dell'art. 7 del DPCM 159/13).
Inoltre, esclusavimente per studenti e studentesse delle prime due classi delle scuole secondarie di 2° grado del sistema di istruzione, il secondo e il terzo anno dell' IeFP o le tre annualità dei progetti personalizzati dell' IeFp, si terrà in considerazione il "merito" che farà riferiemento all'anno scolastico/formativo precedente e come di consueto consentirà, se uguale o superiore al sette, di ottenere una borsa di studio di importo maggiorato. Quest'ultima verrà comunque riconosciuta anche a tutti coloro che si trovino in situazione di disabilità certificata ai sensi della L. 104/92.

La compilazione della domanda, con richiamo esplicito alla normativa DPR 445/00, dovrà essere effettuata esclusivamente on line da uno dei genitori o da chi rappresenta legalmente il minore o dallo studente se maggiorenne, utilizzando l'applicativo predisposto da ER.GO e reso disponibile all'indirizzo internet https://scuola.er-go.it fino alle ore 18:00 del 31 ottobre 2019, ove è possibile anche scaricare la GUIDA all'utilizzo dell'applicativo. Ai fini della registrazione sull'applicativo è necessario avere la disponibilità di un indirizzo e-mail e di un numero di cellulare nazionale.

Per la compilazione della domanda on-line è possibile ricevere assistenza gratuita presso i CAF convenzionati con ER.GO, il cui elenco è pubblicato sul sito http://scuola.regione.emilia-romagna.it .

Il bando sarà disponibile presso la Segreteria della Scuola o dell'organismo di formazione professionale, l'Ufficio Relazioni con il Pubblico (U.R.P.) della Città Metropolitana di Bologna sito in via Benedetto XIV, 3 (dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00 alle ore 13:00), presso gli URP comunali, sul sito Internet della Città Metropolitana.

Si precisa che, ai sensi della citata D.G.R. n. 2147/2017, gli studenti frequentanti l'ultino triennio delle scuole secondarie di secondo grado che hanno già presentato domanda per il contributo libri di testo a.s. 2017/2018, residenti in Emilia-Romagna, saranno considerati di diritto benificiari della borsa di studio finanziata con risorse statali e pertanto non dovranno presentare domanda di borsa di studio.

Il bando per le borse di studio entra in vigore il 16 settembre 2019; il termine per la presentazione delle domande, esclusivamente on-line scade alle ore 18:00 del 31 ottobre 2019.



width=
Anagrafica dell'Ente
Comune di Malalbergo
Piazza dell'Unità d'Italia 2
40051 Malalbergo (BO)
Tel. centralino 051.662.02.11
PEC: comune.malalbergo@cert.provincia.bo.it
Codice Fiscale: 80008310379
Partita IVA: 00701931206

Accessibilità
Questo sito, interamente gestito con il CMS i-Plug, è accessibile a tutti gli utenti poiché il codice che lo sostiene è compatibile con le direttive del W3C che definisce gli standard di sviluppo per il web.
XHTML1.0 - Mobile friendly

Crediti
La redazione e la gestione di questo sito è a cura dell'URP del Comune di Malalbergo.
Pubblicato nel febbraio 2017
Sito realizzato da Punto Triplo

Area riservata