Condividi

Richiesta di Patrocinio per iniziative culturali, sociali, educative, sportive o ambientali

Natura del patrocinio

Il patrocinio costituisce il riconoscimento da parte del Comune del valore istituzionale, civile, sociale, culturale,scientifico, artistico, storico, educativo, turistico,sportivo, ambientale ed economico delle iniziative svolte all'interno o fuori dal territorio comunale, che contribuiscono a promuovere e realizzare le finalità istituzionali dell'Amministrazione.

Possono richiedere il patrocinio:
a) associazione presenti sul territorio;
b) associazione iscritta a un registro regionale;
c) organizzazione di volontariato;
d) fondazione;
e) società;
f) comitato;
g) persona fisica;
h) soggetto pubblico.

Il patrocinio non può in ogni caso essere concesso per attività generali, ma solo per singole iniziative o per gruppi di iniziative o attività programmate.

Il patrocinio è non oneroso se riferito solamente all'utilizzo dello stemma e a forme di comunicazione istituzionali non onerose quali newsletter, sito internet.
Il patrocinio è oneroso quando comporta, oltre all'utilizzo dello stemma e degli strumenti di comunicazione istituzionali, benefici economici quali la fornitura di beni, personale o servizi comunali anche in forma di agevolazioni/esenzioni di tariffe per l'utilizzo di sale comunali.
Nel caso si voglia richiedere anche un contributo economico, occorre presentare specifica e separata richiesta che sarà valutata ai sensi del vigente “Regolamento per la concessione di finanziamenti e benefici ad enti pubblici e privati”. E' richiesta la presentazione di un preventivo di massima dell'iniziativa e prevedendo successivamente la rendicontazione.

Ambiti di richiesta del patrocinio

Attraverso la concessione del Patrocinio, il Comune favorisce la realizzazione sul proprio territorio di iniziative afferenti:

- ambito culturale: attività teatrali, musicali, cinematografiche, di danza, audiovisive, di animazione, pittura, scultura, conferenze, convegni, pubblicazioni di libri, di promozione artistica e culturale, di valorizzazione e tutela dei beni culturali, ambientali e delle specie viventi, rievocazioni storiche, di sostegno e valorizzazione delle tradizioni locali;

- in ambito sportivo: promozione di manifestazioni ed attività sportive e attività motorie in genere;

- in ambito turistico: attività di promozione turistica de comune e di sostegno e di valorizzzazione delle tradizioni locali;

- ambito istituzionale: attività e manifestazioni attinenti alle altre funzioni proprie del Comune, il mantenimento e lo sviluppo dei valori e dei principi della Costituzione, la diffusione della dimensione europea della cittadinanza, la cultura della pace, i valori della solidarietà sociale;

Il patrocinio non viene concesso:

a) per iniziative organizzate o promosse da partiti politici o di carattere politico o sindacale;
b) per iniziative contrastanti con le finalità istituzionali del Comune, previste dallo Statuto Comunale;
c) per iniziative promozionali a scopo di lucro, salvo che gli utili delle stesse siano devoluti in beneficienza e i soggetti beneficiari si impegnino a presentare attestazione dell'avvenuto versamento, ovvero siano ritenute dall'Amministrazione comunale di eccezionale rilevanza nei settori evidenziati.

Criteri e modalità

L'istanza deve obbligatoriamente contenere tutte le informazioni e la documentazione necessaria ad individuare esattamente il soggetto richiedente ed a illustrare in modo esauriente centenuti, finalità pubblico destinatario, sede e modalità di svolgimento dell'iniziativa programmata e supporti con cui verrà dataq pubblicità.

Documentazione da presentare

  • Domanda su apposito modulo di richiesta;
  • Copia dello Statuto e dell'Atto costitutivo o altra documentazione equipollente sulla configurazione giuridica del soggetto richiedente;
  • Bilancio di previsione e conto consuntivo regolarmente approvati dagli organi sociali con relazione illustrativa dell'attività in programma;
  • Descrizione esplicativa e illustrativa sull'attività in programma , eventualmente accompagnata dal quadro economico;
  • Fotocopia del certificato di attribuzione del codice fiscale dell'associazione, comitato o altro richiedente.

Modalità di consegna della documentazione:

1. Presso l'URP:
- Sede municipale di MALALBERGO, Piazza Unità d'Italia 2
Lunedì, Martedì, Mercoledì, Venerdì e Sabato dalle ore 8:30 alle ore 12:30
Giovedì dalle ore 14:30 alle ore 17:45

- Sede distaccata di Altedo, Via Nazionale 100/C
Martedì, Giovedì e Sabato dalle ore 8:45 alle ore 12:30

2. Per mail all'indirizzo PEC: comune.malalbergo@cert.provincia.bo.it  allegando fotocopia di un documento d'identità, in corso di validità, del richiedente,

3. Per fax al numero 051-6620243, all'attenzione della Dott.ssa Patrizia Corazza, allegando fotocopia di un documento d'identità, in corso di validità, del richiedente.

Tempi per la presentazione della domanda

I soggetti che intendono chiedere il patrocinio devono presentare istanza sottoscritta dal legale rappresentante dell'ente indirizzata al Sindaco, almeno 30 (trenta) giorni prima della data di inizio dell'iniziativa programmata.

ll patrocinio non oneroso viene rilasciato con atto autorizzativo del Sindaco, previo visto di approvazione dell'Assessore di riferimento.

Il patrocinio oneroso con fornitura di beni e servizi è concesso dalla Giunta tramite apposito atto deliberativo.

Revoca e decadenza del patrocinio

Il patrocinio può essere revocato, con atto motivato, quando gli sturmenti comunicativi utilizzati e le modalità di svolgimento dell'iniziativa siano suscettibili di incidere negativamente sull'immagine del Comune o per inosservanza delle disposizioni di legge o del presente regolamento.

Il Comune può recedere da dalla concessione del patrocinio al fine di tutelare la propria immagine qualora venga riscontrato il mancato rispetto delle condizioni indicate nel regolamento e nel provvedimento concessorio

Obblighi dei patrocinati e utilizzo dello schema comunale

I promotori dell'iniziativa che ottiene il patrocinio,sono autorizzati a farne menzione negli atti dopo averne ricevuto comunicazione ufficiale. Il conferimento del patrocinio vincola il soggetto beneficiario a citare il riconoscimento in tutte le forme d diffusione dell'iniziativa, accompagnando lo stemma comunale con la dicitura “con il Patrocinio del Comune di Malalbergo”.

Prima di procedere alla stampa definitiva del materiale promozionale o documentale, il richiedente deve sottoporre le bozze al servizio competente per il relativo benestare.
width=
Anagrafica dell'Ente
Comune di Malalbergo
Piazza dell'Unità d'Italia 2
40051 Malalbergo (BO)
Tel. centralino 051.662.02.11
PEC: comune.malalbergo@cert.provincia.bo.it
Codice Fiscale: 80008310379
Partita IVA: 00701931206

Accessibilità
Questo sito, interamente gestito con il CMS i-Plug, è accessibile a tutti gli utenti poiché il codice che lo sostiene è compatibile con le direttive del W3C che definisce gli standard di sviluppo per il web.
XHTML1.0 - Mobile friendly

Crediti
La redazione e la gestione di questo sito è a cura dell'URP del Comune di Malalbergo.
Pubblicato nel febbraio 2017
Sito realizzato da Punto Triplo

Area riservata