Condividi

Contributi per l'autonomia nell'ambiente domestico a favore di persone disabili

Descrizione

Si tratta di un contributo a finanziamento regionale (art. 10 L.R. 29/97) per l'acquisto di strumentazioni, ausili, attrezzature e arredi personalizzati per favorire la permanenza nel proprio ambiente di vita delle persone disabili.
Il contributo regionale non potrà essere superiore al 50% della spesa ritenuta ammissibile, i limiti della quale possono variare annualmente.

A chi rivolgersi

Responsabile Sabrina Zamboni

Telefono: 051/6620230

Cellulare:

Fax: 051/6620243

E-mail: sabrina.zamboni@comune.malalbergo.bo.it

Profilo: Istruttore Direttivo

Funzioni: Responsabile Servizi alla Persona

close
Addetto Maura Cocchi

Telefono: 051/6620230

Cellulare:

Fax: 051/6620243

E-mail: maura.cocchi@comune.malalbergo.bo.it

Profilo: Istruttore Direttivo

Funzioni:

close

Destinatari dei contributi

- disabili certificati come gravi in base alla legge 104/92 (art.3, comma 3); 
- chi esercita la patria potestà o la tutela;
- entrambi i genitori separati o divorziati, anche per interventi uguali; 
- l'Amministratore di sostegno.

Tipologie, requisiti di reddito ed entità del contributo

a) per strumentazioni tecnologiche e informatiche per il controllo dell'ambiente domestico e lo svolgimento delle attività quotidiane: 50% della spesa sostenuta su un massimo di spesa ammissibile di € 14.903,00; 

b) ausili, attrezzature e arredi personalizzati per migliorare la fruibilità della propria abitazione: 50% della spesa sostenuta su un massimo di spesa ammissibile di € 12.611,00; 

c) attrezzature tecnologiche per svolgere attività di lavoro, studio e riabilitazione nella propria abitazione quando non sia possibile svolgerle all'esterno: 50% della spesa sostenuta su un massimo di spesa ammissibile di € 4.586,00.

€ 14.903,00 tetto massimo di spesa ammissibile in caso di acquisto di ausili, attrezzature, arredi o strumentazioni rientranti in più di una delle tre categorie sopra elencate;

Il requisito di reddito per richiedere il contributo è un valore ISEE non superiore a € 23.260,00.

N.B. Sono ammissibili le domande di contributo relative alle spese già effettuate e documentate dal 01.01.2015 al 30.06.2016. Per le spese effettuate in data antecedente al 01.01.2015 sarà valutata l’ammissibilità delle domande al contributo, previa disponibilità di risorse e nel caso in cui non siano già state finanziate nei precedenti bandi.

Non sono ammissibili gli interventi previsti dalla legge 13/89 (Disposizioni per favorire il superamento e l’eliminazione delle barriere architettoniche degli edifici privati) o comunque interventi finanziati da altre leggi nazionali o regionali, fatte salve le agevolazioni fiscali e le detrazioni previste dalla legislazione vigente.

Documentazione da presentare

- copia della certificazione di cui al comma 3 dell'art.3 della legge 5 febbraio 1992 n. 104 in merito alla gravità dell'handicap, rilasciata dalle competenti Commissioni mediche, così come previsto dall'art. 4 della medesima legge 104/92;

- copia della documentazione della spesa già effettuata (fattura o ricevuta fiscale) per l'acquisto delle attrezzature, strumentazioni o ausili per i quali si richiede il contributo; 

- copia della eventuale documentazione sulle caratteristiche tecniche e commerciali dell'ausilio, attrezzatura o arredo per il quale si richiede il contributo, nonché una breve relazione del tecnico e/o dello specialista eventualmente interpellato in merito alla coerenza tra la soluzione tecnica proposta e la situazione di handicap e/o le limitazioni di attività della persona. In assenza di tale relazione è necessario allegare alla domanda la spiegazione dell'utilizzo dell'attrezzatura in relazione alla specifica situazione di handicap.

Presentazione delle domande e modalità di finanziamento

Le domande (reperibili presso lo Sportello Socio-scolastico o scaricabili direttamente da questa pagina web) devono essere presentate entro il 30 GIUGNO 2016 presso lo sportello Socio-Scolastico del Comune di Malalbergo nei seguenti orari:

- presso la Sede municipale di Malalbergo (Piazza Unità d'Italia 2): martedì, mercoledì, venerdì e  sabato dalle ore 8,30 alle ore 12,30 - giovedì dalle ore 14,30 alle ore 17,45.

I contributi saranno erogati ai richiedenti aventi diritto in ordine di graduatoria distrettuale fino ad esaurimento delle risorse disponibili.

Modulistica

La modulistica è disponibile in due formati, entrambi gratuiti: PDF e RTF
Bando L.R. 29/1997 - anno 2016
Domanda contributo art. 10 L. R. 29/97
width=
Anagrafica dell'Ente
Comune di Malalbergo
Piazza dell'Unità d'Italia 2
40051 Malalbergo (BO)
Tel. centralino 051.662.02.11
PEC: comune.malalbergo@cert.provincia.bo.it
Codice Fiscale: 80008310379
Partita IVA: 00701931206

Accessibilità
Questo sito, interamente gestito con il CMS i-Plug, è accessibile a tutti gli utenti poiché il codice che lo sostiene è compatibile con le direttive del W3C che definisce gli standard di sviluppo per il web.
XHTML1.0 - Mobile friendly

Crediti
La redazione e la gestione di questo sito è a cura dell'URP del Comune di Malalbergo.
Pubblicato nel febbraio 2017
Sito realizzato da Punto Triplo

Area riservata